Domande frequenti

Ma è adatto a me?

I Video allenamenti sono stati concepiti e realizzati per essere compatibili con tutte le tipologie di cicloamatore: dal neofita, al ciclista da uscita della domenica con gli amici (che però desidera prendersi qualche soddisfazione), per arrivare al ciclista agonista molto ambizioso.
Nemmeno l’età e la condizione fisica di partenza rappresentano fattori critici.

Che caratteristiche hanno gli allenamenti?

I protocolli prevedono una progressione costante nel miglioramento della forma fisica e sono stati elaborati sulla base di questi programmi.

  • Mese 1: si lavora e sviluppa soprattutto la forza. I metodi moderni però non dividono più la stagione in fasi a tenuta stagna tra loro. Oggi si parte allenando, con tempi e modi diversi rispetto al periodo dell'anno, tutte le capacità. Oltre alla forza si cominceranno a mettere le prime basi sia sull'agilità che sulla soglia.
  • Mese 2: nel secondo mese si comincia a mettere più attenzione alla soglia e alla agilità, senza tralasciare però le fasi di forza.
  • Mese 3: in quest'ultimo mese si comincia più a lavorare sulla soglia e sui fuori soglia. I cosiddetti lavori metabolici, senza però dimenticarci di tenere spolverata anche la forza.

L'intensità con cui ognuno svolgerà gli allenamenti è personalizzata perché si basa su due indicatori molto personali, che vengono costantemente indicati durante la sessione di allenamento e ai quali è necessario attenersi:

  • la Frequenza Cardiaca di soglia anaerobica;
  • la Potenza in Watt alla soglia;

L'allenamento con la potenza è raccomandato perché è un dato oggettivo, in tempo reale che non subisce nessuna interferenza esterna del nostro metabolismo.

Per coloro che non disponessero di un misuratore di potenza, sarà sufficiente indossare una fascia cardiaca.

E importante che tutti conoscano il proprio valore di Frequenza Cardiaca di Soglia Anaerobica e questo vale non solo per gli allenamenti.

Quanti allenamenti a settimana devo fare?

L’obiettivo di questo programma di allenamento è di massimizzare i risultati ottimizzando i tempi.
Per rispondere alle varie tipologie di cicloamatori e quindi ad esigenze diverse proponiamo due versioni di prodotto: 24 video per 2 sessioni a settimana o 36 video per 3 sessioni a settimana.
Ogni sessione di allenamento ha una durata che varia da 60 a 75 minuti.

Rulli o bici da spinning, a casa o in palestra? E che altro serve?

È a tua assoluta discrezione decidere Dove e Quando.
Tutti i rulli sono compatibili, meglio se con regolatore di resistenza; lo stesso vale per le bici da spinning.
Ideali sono i rulli interattivi e le bici smart di ultima generazione dotati di software di controllo.
È poi necessario disporre di fascia cardiaca e del contatore di frequenza di pedalata.

Non sono molto pratico di digitale, è un problema?

Assolutamente no: i video allenamenti sono realizzati in un formato standard MP4 che funziona su tutti i dispositivi: PC e Notebook Windows o Mac, smartphone e tablet sia iOS che Android.
I video saranno sempre accessibili dalla tua area privata e potrai scaricare in qualsiasi momento sul tuo dispositivo solo quelli da utilizzare a breve, in modo da non occupare memoria inutilmente.

La connessione a Internet quindi è necessaria?

Solo per poterli scaricare ma li potrai utilizzare tranquillamente anche senza connessione.
Abbiamo appositamente reso disponibili tre diversi formati di video in funzione della qualità della connessione ad Internet:

  • HIGH-RES (1920x1080) peso di ciascun video circa 900MB-1GB
  • MEDIUM-RES (1024x720) peso di ciascun video circa 500MB-600MB
  • LOW-RES (640x480) peso di ciascun video circa 200MB-250MB

Chi disponesse di una buona connessione internet potrebbe utilizzarli in Streaming.

Ma i video allenamenti li posso utilizzare durante tutto l'anno?

I Video allenamenti acquistati potranno essere utilizzati per migliorare i tuoi punti deboli, preparare le tue gare e andare più forte con i tuoi amici nelle uscite del fine settimana. Potranno essere utilizzati ogni anno per la tua preparazione invernale e in stagione per fare dei richiami di forza-resistenza o semplicemente per attività di mantenimento.

Come funziona?

Il sistema si basa su una attenta valutazione individuale dell’atleta fatta attraverso un primo autotest.
In seguito richiede all’utente di inserire gli obiettivi personali: inizio e fine stagione, i picchi di forma, quante ore di allenamento a settimana può dedicare all’allenamento e in che giorni.
Sulla base di queste informazioni, Bike Personal Coach definisce un primo blocco di lavori, con le tipologie di training più indicate, le quantità e la loro distribuzione nei giorni definiti.
Al termine del primo blocco, viene richiesto un altro autotest per poter erogare il secondo blocco di lavori.
E così via, accompagnando l’atleta in una crescita continua.

Va bene per tutti?

Assolutamente si!
La capacità di valutare l’atleta per quello che realmente è in quel momento e di definire i lavori fa sì che sia utile a tutti, indipendentemente dal livello (quindi anche per il principiante).

Cosa serve per poter utlizzare Bike Personal Coach?

Bike Personal Coach può essere utilizzato sia indoor che outdoor.
Solo gli autotest di valutazione vanno fatti indoor su rulli, smart trainer o spinbike.
E’ comunque necessario che questi siano dotati di connessione ANT+ o Bluetooth per poter dialogare con l’app.

E’ necessaria la connessione a internet?

Si, per accedere al proprio profilo atletico.

Serve il misuratore di potenza?

L’utilizzo dei watt è sicuramente preferibile, ma anche chi non avesse a disposizione un misuratore di potenza potrà fare i test di valutazione e effettuare gli allenamenti generati da Bike personal coach.

Ogni quanto devo fare i test?

Bike Personal Coach rilascia volumi di allenamento mediamente per 1 mese al termine del quale richiede automaticamente di rifare l'autotest di valutazione per evidenziare i progressi ottenuti.

Cosa succede se interrompo i programmi per un periodo?

Se per cause di forza maggiore l’atleta salta degli allenamenti, il sistema lo capisce e ridefinisce nuovamente i volumi e la distribuzione dei lavori.

Conosci il tuo coach virtuale

Registrati adesso e fai gratuitamente l'autotest per sapere che atleta sei

Registrati

Fatti allenare dal campione del mondo Alessandro Ballan

Registrati e scarica gratuitamente 3 video lezioni

Registrati