• Sun in the ocean

    SALUTE

    Speciale idratazione per la prevenzione del caldo-Parte 1

Redazione

L'importanza dell'idratazione per il mantenimento della buona salute e delle prestazioni sportive

L’avete sentita anche voi questa decisa primavera che ha riscaldato le nostre giornate e con loro le prime uscite in bici ‘in corto’? Parlare di idratazione è certamente fondamentale a questo punto per chi, come noi ciclisti, si trova a stare in sella diverse ore, soprattutto nella stagione più calda. L’idratazione è un tema fondamentale sia per il mantenimento della buona salute dell’atleta, che per il conseguimento di soddisfacenti prestazioni sportive e agonistiche.

A proposito di prestazioni e metodo d'allenameno, se non l'hai ancora letto, ti invitiamo a leggere questo articolo di Davide Cassani.

La reazione del nostro corpo al calore

L’attività muscolare provoca un innalzamento della temperatura corporea, con la necessità da parte dell’organismo di dissipare il più velocemente possibile il calore prodotto in eccesso. Per ottimizzare questo meccanismo di termoregolazione, l’organismo si avvale, tra le altre risorse, della sudorazione. La produzione di sudore comporta però anche la perdita di sostanze importanti nel bilancio energetico come l’acqua e gli elettroliti, la cui mancanza, anche solo parziale, se non opportunamente compensata può portare diversi problemi. Anche un lieve stato di disidratazione infatti, può causare inconvenienti quali crampi muscolari, spasmi addominali o anche, nei casi più gravi, veri e propri colpi di calore.

Come idratarsi correttamente

Una buona condotta nel reintegro idrico e la corretta gestione dello stato di idratazione, possono scongiurare l’insorgere di qualsiasi problema e garantire un giusto supporto all’organismo nel corso dello sforzo fisico. L’abilità sta nella scelta dei giusti tempi di azione. Non è semplice riuscire a stare sempre al passo e compensare adeguatamente le perdite con un corretto e adeguato reintegro.

Condividi con:

  • biomeccanica

    L’importanza di rivolgersi ad un biomeccanico per il posizionamento in sella

    Nel ciclismo si sente parlare molto di biomeccanica. Si tratta di quella scienza che studia il movimento e la posizione assunta dal corpo sulla bici, al fine di un'applicazione più efficace e ottimale della forza muscolare alla pedalata.

  • visita medica agonistica

    La visita medica per l'idoneità alla pratica agonistica

    L'obiettivo di Bikevo è quello di divulgare 'le buone pratiche' del ciclismo e non ci possono essere buone pratiche senza misura, prudenza, coscienza e consapevolezza di noi stessi e di ciò che ci mettiamo a fare.

  • interpretazione dati

    L’interpretazione dei dati del ciclocomputer nel ciclismo (seconda parte)

    La potenza meccanica, il lavoro meccanico, la Potenza Media, la Potenza Normalizzata (NP), la Potenza di soglia sostenibile, la Soglia Aerobica e anaerobica.

  • Manutenzione bici

    Il lavaggio parte seconda: come fare?

    Come si lava la bicicletta da corsa? Quanto è importante farlo con regolarità? Nei prossimi paragrafi vedremo come fare al meglio, quali errori vanno evitati e quali sono i prodotti migliori da impiegare.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre informato sulle novità del mondo Bikevo, su come migliorare il tuo modo di andare in bici ed il tuo allenamento.

Ho letto e compreso ed accetto l'Informativa sulla Privacy