• ALIMENTAZIONE

    Diete e muscolazione

Barbara Fedrigo

Le diete, intese come regimi alimentari ipocalorici, impostano i risultati sulla sola perdita di peso che generano rapido deperimento della massa muscolare.

Con la bella stagione, anche gli sportivi avvertono l'esigenza di perdere qualche chilo.

Ma per non fare errori conviene affidarsi a professionisti seri che lavorano con solide basi scientifiche e non affidarsi a fantasiosi approcci innovativi perché prima di tutto va compreso il concetto di fondo: dimagrire significa perdere grasso e non peso. Finché non si capisce che perdere grasso è molto più difficile che perdere peso, e che la perdita di grasso deve per forza essere lenta e graduale, impazziranno le diete da fame e gli allenamenti estenuanti e con essi però la salute e la prestazione di chi fa sport scenderà ai minimi storici.

Le diete, intese come regimi alimentari ipocalorici, impostano i risultati sulla sola perdita di peso che generano rapido deperimento della massa muscolare.

Solitamente hanno durata limitata nel tempo, secondo l'idea che un grande sacrificio può durare poco, con l'effetto diseducativo di non insegnare mai a nutrirsi bene ogni giorno.

Ciò che invece è importante è imparare a mangiare bene ogni giorno per tutta la vita perché solo attraverso una dieta stabile e normocalorica come quella proposta da DietaGift che induce un dimagrimento vero, ossia perdita di massa grassa, stabile nel tempo, si restituisce salute perché si innescano circoli virtuosi su muscoli, gonadi, tiroide e surrene.

Le diete ipocaloriche ci fanno perdere muscolo e grasso e innescano principalmente un forte rallentamento metabolico che pone le basi per un inevitabile ingrassamento, inteso come sola acquisizione di massa grassa, non appena si riprendano ad assumere alcune calorie in più.

Condividi con:

  • Ciclista durante la preparazione invernale

    Preparazione invernale al ciclismo

    Prepararsi in inverno è di fondamentale importanza se si vuole iniziare a costruire la forma per la stagione. Utilizzare un metodo personalizzato permette di ottenere ottimi risultati.

  • Ciclista impegnato in salita

    Il piano di allenamento per il ciclismo

    Che cos'è un piano di allenamento per il ciclismo? Come è possibile capire se il tuo piano di allenamento è corretto. Come scegliere un buon piano di allenamento per il ciclismo.

  • Ciclisti che pedalano su fondo sconnesso

    Sai che tipo di ciclista sei?

    Comprendere la tipologia di ciclista a cui appartieni è importante per stabilire la tipologia di allenamento a cui dedicarsi.

  • in bici sulla neve

    Il Natale del ciclista: quelli che “Vorrei pedalare a Natale”

    In questo periodo dell’anno sembra proprio che l’unica forma di allenamento possibile sia quella della “corsa ai regali”. Sembra proprio di non poter sfuggire a questo tour de force.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre informato sulle novità del mondo Bikevo, su come migliorare il tuo modo di andare in bici ed il tuo allenamento.

Ho letto e compreso ed accetto l'Informativa sulla Privacy