• LIFESTYLE

    5 Bike Cafè a Milano, ovvero i posti che gli amanti della bicicletta non si possono perdere.

Redazione

Francesca Noè, autrice del blog "A Milano puoi", consiglia cinque locali di Milano che, se ami la bici, non puoi proprio perderti.

L'Italia e la storica tradizione sportiva della bicicletta; una relazione che dura da sempre. Negli ultimi anni è tornato un certo gusto per la bici, le scatto fisso si sono moltiplicate, così come l'interesse urbanistico per le piste ciclabili. Insieme alla cultura del ‘ciclismo urbano’ sono cresciute nelle grandi città italiane molte offerte dedicate agli appassionati dei pedali. Milano è forse in cima alla lista italiana quanto a fantasia nell’immaginare e proporre locali dedicati a questa passione. Ecco quindi cinque locali che, se ami la bici, non puoi proprio perderti.

 

REcicli - corso Manusardi, 3

Che sia per un caffè, per un bicchiere di vino, per una riparazione veloce. A volte la bici è un pretesto estetico, un gusto nell'arredamento. A volte, invece, c'è una vera officina per le riparazioni e le sistemazioni. Qui ti sistemano la tua bici, puoi venire a cercarne una nuova o usata, curiosare tra gli accessori o goderti un caffè mentre aspetti. Un’atmosfera accogliente, familiare, un modo diverso di avvicinarti al mondo del ciclismo e persone gentili cui chiedere consigli se non sai a chi affidarti.

 

Ciclosfuso - via Sartirana

Bici e vino, l'accoppiata vincente di questo piccolo mondo. Un bicchiere d'asporto, passando in bici o anche comodamente seduti all'interno. Un bellissimo spazio in cui si respira aria di Nord, dove le due ruote sono IL mezzo per eccellenza. Qui puoi bere buon vino, mangiare al bistrot a pranzo e cena, portare la tua bici a riparare o guardare tra gli accessori in vendita e partecipare a eventi e mostre.

 

Upcycle - via Ampère, 59

Un progetto ambizioso, che non si può ridurre all'espressione "bike cafè". Un "luogo di aggregazione per mangiare, bere, lavorare, riflettere, rilassarsi, riparare e pedalare". Upcycle è uno spazio che ha uno scopo: stimolare il dialogo su stili vita sostenibili, utilizzando la bicicletta come esempio e simbolo. Nasce infatti accanto a Barra A, il coworking di Avanzi-Sostenibilità per azioni. E se ami la cultura culinaria del nord europa, ti piacerà molto provare qualcosa del loro menù!

 

Bianchi Cafè & Cycles - via Cavallotti, 8

I colori del celebre marchio italiano dominano questo bar-ristorante, che è anche punto vendita e officina. Raffinato e curato. Offre un servizio di Bike Fitting per creare la tua bici perfetta, fatta su misura per garantire la migliore postura in sella e performance ottimali. Attenzione agli alimenti, "leggeri ma con gusto".

 

Crank - Organic Bikery - via Pastrengo, 2

Un posto in cui gli amanti della bici possono trovare quello che amano: le due ruote, chiaramente, ma anche un luogo riposante tra una pedalata e l'altra, con buona musica e la possibilità di trovare cibo adatto all'animo sportivo - energetico e sano. Nel cuore di Isola.

Se ami così tanto il ciclismo da non volerti perdere nessun posto, ti indichiamo anche Le Biciclette, U Barba, DEUS, Fuorimano e le Fonderie Milanesi: anche qui la bici trova il proprio spazio nel gusto e nell'arredamento.

 

Francesca Noè, esperta in Digital PR e content management. Appassionata di ciclismo, ha fondato e cura A Milano Puoi, un blog sul capoluogo lombardo in cui coniuga consigli sportivi e culinari sulla sua città.

Condividi con:

  • Ciclista su strada durante una tappa della vuelta espana

    Infortunio del ginocchio nel ciclismo

    La posizione in bicicletta del ciclista deve rispettare le caratteristiche anatomiche dell’atleta, pena gravi infortuni al ginocchio.

  • Ciclista impegnato durante una granfondo

    Proteggersi con l’assicurazione per ciclisti dalla frattura della clavicola

    Grazie alla sottoscrizione dell’assicurazione per il ciclismo di Bikevo Gianfranco ha ricevuto in pochi giorni il rimborso per il suo infortunio

  • cesta di frutta e verdura

    Di meno o di più? Uomini e donne!

    Nell’ultimo articolo vi ho lasciato col dubbio di come si potesse perdere la pancia (e non solo) mangiando di più. Dopo un mese di trepida attesa sono certa che meritate che vi sveli l’arcano.

  • Alessandro Ballan sui rulli da allenamento indoor durante le riprese dei video allenamenti Bikevo

    Indoor training

    Segui un buon piano di allenamenti, fuggi la noia e migliora la tua condizione in sella anche in inverno.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre informato sulle novità del mondo Bikevo, su come migliorare il tuo modo di andare in bici ed il tuo allenamento.

Ho letto e compreso ed accetto l'Informativa sulla Privacy