Il mondo Bikevo

L'equilibrio è una grande conquista, è quel primo traguardo che tagliamo tutti, da bambini, quando riusciamo a restare bilanciati sulle due ruote della nostra piccola bicicletta. Per la prima volta senza sostegni e liberi.

La bicicletta è uno strumento straordinario: in sella a una bici ci prendiamo cura di noi stessi e della nostra salute, ci riprendiamo la libertà e il tempo che ci spetta, abbandonando le ansie e le negatività del quotidiano.

Spingendo sui pedali ritroviamo il giusto ritmo, le giuste cadenze: di pedalata e di vita. In salita e controvento ritroviamo l'essenza del ciclismo. Più pedaliamo più impariamo. Più cresce il piacere, più la sofferenza perde importanza. Bikevo è la sintesi di tutto questo: un motore di consapevolezza, uno strumento per apprendere tutte le buone pratiche del ciclismo e per crescere in sella, aumentando il piacere e le soddisfazioni.

Bikevo nasce dall’incontro tra ex professionisti, campioni, allenatori, tecnici del settore e un’eccellenza nelle tecnologie digitali.

Il suo obiettivo è diffondere tra i cicloamatori a livello internazionale il know-how del ciclista professionista, grazie anche al suo blog, per aumentare il piacere e le prestazioni di tutti i cicloamatori, unendolo alle tecnologie digitali.

Si imparerà:

La corretta
alimentazione

Metodologia e programmazione
dell’allenamento

Gli aspetti correlati all'efficenza e all'efficacia
come la biomeccanica
e la misurazione della soglia
anaerobica e della potenza di soglia

La tecnica di guida che
vuol dire sicurezza

L'importanza della componente
psicologica

I trucchi del mestiere

La nostra filosofia si basa su pochi semplici punti:

Training e gestione delle forze: il modo in cui ci alleniamo è di fondamentale importanza. La qualità paga spesso più della quantità e l'allenamento indoor è uno strumento fondamentale in quest'ottica. La gestione intelligente delle forze quando usciamo e la loro distribuzione può pagare più dell'audacia.

Alimentazione: alimentarsi correttamente, bilanciando adeguatamente i nutrienti, è la base per preservare la salute, prevenire malattie e puntare a obiettivi ambiziosi.

Biomeccanica e materiali: non siamo disegnati tutti allo stesso modo. La scelta dei corretti materiali e una giusta posizione in sella, possono fare la differenza sia in termini di comfort, che di risultato tecnico.

Valutazione funzionali: conoscere la propria cilindrata rispettarla e imparare a incrementarla è obbligatorio per non rischiare mai dei fuori giri pericolosi per la salute e dannosi per la performance.

Psicologia: il ciclismo per il 50% è testa. La focalizzazione dell'obiettivo, una certa dose di positività, la capacità di restare concentrati sono le premesse fondanti di un percorso virtuoso di miglioramento.

Tecnica di guida in sicurezza: con l'aiuto di grandi maestri impareremo tutti i trucchi e le regole per migliorare le prestazioni e garantire la propria e altrui sicurezza.

Salute: il ciclismo è salute, ci aiuta anche a prevenire l'insorgenza di alcune patologie oltre che a curarle.

Testimonianze: l'esperienza insegna. La traccia lasciata dai grandi e i loro consigli sono la via più breve per evitare gli errori e raggiungere più rapidamente i risultati.

Tutte le età del ciclismo: Stare in sella passati i cinquant'anni non è la stessa cosa che farlo a venti. Come ogni cosa della vita, il ciclismo ha molte età, ciascuna con le proprie esigenze, necessità e opportunità.

Ciclismo e Donna: nella diversità sta la ricchezza. Le donne sono sempre più affascinate dalle due ruote e raccolgono sempre più soddisfazioni. Scopriremo insieme tutte le peculiarità del ciclismo al femminile.

Prova gratuitamente
e scopri il metodo Bikevo
gratis e senza impegno